Warning: Invalid argument supplied for foreach() in D:\apache2\goleetemplate\action\template\load.action.php on line 10
- News - Campionati giovanili Marche - REGIONALI

Sito ufficiale

HomeNewsCampionati Dilettanti ItalianiCampionati giovanili Marche - REGIONALI

Filtra

Cerca:

Effettua la ricerca sul testo delle News.

Categoria:
Data:

Campionati giovanili Marche - REGIONALI

12/04/2017 14:22

GIOVANISSIMI REGIONALI


Stop forzato per la Vis Pesaro (girone A), costretta ad attendere il recupero dell’incontro con la Nuova Real Metauro. Nel frattempo il Senigallia riduce lo scarto dalla vetta e l’Urbania Calcio si fa minacciosa nei confronti dell’Almajuventus Fano, ferma per il turno di riposo. La Castelfrattese (girone B) fa suo lo scontro al vertice con la Junior Jesina Libertas, alla seconda sconfitta consecutiva e agganciata in seconda posizione dal Conero Dribbling, che si sbarazza agevolmente della Nuova Folgore. Il Portorecanati ne fa 6 all’Ancona e scavalca in quarta posizione la Jesina, a riposo. Sono 6 anche i gol che la Veregrense (girone C) rifila allo Union Calcio, riscattando così la sconfitta del turno precedente e difendendo la vetta dall’attacco dello United Civitanova, che batte il Fermo. Quest’ultimo viene agganciato dal Tolentino, che travolge la Fermana. Sconfitta pesante per la Sambenedettese (girone D), che perde la vetta a vantaggio del Calcio Lama, mentre l’Academy Civitanovese passa seconda. Il Monticelli raggiunge l’Ascoli in quarta posizione.


Per tutti i risultati e le classifiche aggiornate, clicca qui



ALLIEVI REGIONALI


Il terzo pareggio consecutivo del Della Rovere è prestigioso perché strappato al Senigallia, capolista del girone A, che perde due punti del vantaggio che aveva sull’Almajuventus Fano, vincente contro la Vadese; Vadese che con la sconfitta si vede scavalcata in terza posizione dalla Pol. Santa Veneranda. L’Ancona passa in casa dello Jesina e tiene lontana dalla vetta del girone B la Junior Jesina Libertas, che a sua volta si impone sul campo della Filottranese. La Recanatese va in doppia cifra contro il Portorecanati ma resta un punto dietro il Tolentino, seconda forza del girone C. Per quel che riguarda la vetta, la Maceratese conserva i 5 punti di vantaggio superando in casa il Montemilone Pollenza. Sorpasso in quarta posizione, dove il Matelica sopravanza il Ponte dopo averlo sconfitto nello scontro diretto. Il Monticelli scrive il numero 12 sul tabellino della sfida con il Tirassegno, guadagnandosi il titolo di squadra più ispirata del fine settimana. La vittoria gli consente di restare nella scia della Fermana, capolista del girone D, e di agganciare momentaneamente la Sambenedettese, in attesa che questa recuperi la sfida con il Calcio Lama.


Per tutti i risultati e le classifiche aggiornate, clicca qui



JUNIORES REGIONALI


Nel girone A la Vigor Senigallia fa suo lo scontro diretto con l’Atletico Gallo e gonfia fino a 14 lunghezze il proprio vantaggio sul resto del gruppo. Atletico che per effetto della sconfitta, la seconda consecutiva, ora sente il fiato sul collo del Senigallia, a -1 dalla seconda posizione. Il successo più netto della 27° giornata del girone B è quello che il Loreto firma ai danni della Nuova Folgore. La capolista Trodica non fallisce l’impegno in casa della Vigor Castelfidardo, mentre la Filottranese guarisce dalla “pareggite” (tre le “X” consecutive prima di questa giornata) superando fra le mura amiche il Portorecanati. Caldarola e Spes Valdaso perdono i rispettivi scontri diretti con Grottammare ed Helvia Recina, subendo il sorpasso di queste ultime che si piazzano alle spalle del Tolentino, capolista indisturbata del girone D.


Per tutti i risultati e le classifiche aggiornate, clicca qui

Seguici su Facebook

Classifica